Comprendere i dipendenti per una migliore produttività

Il modello di business classico includeva l'approccio gerarchico top-down alla gestione. A volte paternalistica, spesso autocratica, questa procedura prevedeva un'organizzazione fortemente gerarchica, chiari flussi discendenti di compiti e informazioni, una mancanza di impegno e di empowerment a livello di dipendente e una cultura molto spesso costruita sulla paura, piuttosto che sulla motivazione e sul coinvolgimento.

Fortunatamente questo modello è ormai un lontano ricordo per le organizzazioni più fiorenti. Il mondo in via di sviluppo, le nuove tecnologie, l'evoluzione della legislazione e le diverse aspettative di una forza lavoro più flessibile e qualificata significano che i datori di lavoro sono obbligati a creare strutture di gestione più dinamiche.

Il coinvolgimento dei dipendenti come percorso per la crescita aziendale

Le aziende moderne si concentrano molto sull'impegno dei dipendenti: le strutture e gli strumenti che aiutano i dipendenti ad accettare il proprio lavoro, sono entusiasti e desiderosi di avere successo e offrono uno sforzo e un impegno extra opzionali alla loro azienda. I datori di lavoro ora capiscono che la lealtà è una strada a doppio senso. Incoraggiando ed essendo flessibili con il personale, la produttività e la fiducia sono aumentate, le ferie per malattia si riducono, il turnover del personale si riduce e l'organizzazione diventa più produttiva e di successo.

Fare strada

Google è un classico esempio di azienda all'avanguardia degli spazi di lavoro creativi e flessibili, sotto l'abile guida di Sundar Pichai. Si classifica come una delle attività più ambite al mondo in cui lavorare. Il personale lavora in spazi notevolmente creativi, con scivoli, giocattoli, mense, spazi multimediali e una grande flessibilità riguardo al modo in cui lavorano, con la libertà di scegliere le proprie vacanze, orari di lavoro e pause.

I codici di abbigliamento e le uniformi sono vicoli ciechi e il personale è incoraggiato a esprimersi e portare il proprio entusiasmo e le proprie passioni nel proprio lavoro, piuttosto che lasciarlo alla porta! C'è un'incredibile gamma di vantaggi come concierge, tagli di capelli gratuiti, servizi di lifestyle, una palestra e una piscina in loco, e forse il più insolito dei bonus per il personale: il personale è autorizzato a portare i propri cani al lavoro con loro! Molti critici hanno sollevato le sopracciglia davanti alle enormi somme di denaro e risorse che Google sembrava spendere per gli "extra" del personale, ma i suoi risultati e successi mozzafiato hanno parlato da soli.

Per le organizzazioni di oggi

Ovviamente non tutte le aziende hanno le risorse o i soldi da spendere per i propri dipendenti in questo modo, anche se ne riconoscono i possibili benefici. L'evoluzione è un'attività lenta e vari modelli di leadership funzioneranno per diversi tipi di attività. Una grande azienda del settore pubblico, ad esempio, dovrà sempre agire in modo più tradizionale e strutturato rispetto, ad esempio, a una piccola agenzia creativa o digitale.

Ma i datori di lavoro in crescita dovranno piegarsi alla domanda del loro personale mobile e sempre più esperto: le opzioni a basso costo per sollevare il morale includono consentire un lavoro flessibile, rimuovere i codici di abbigliamento da ufficio e pacchetti di vantaggi flessibili. Una cosa è certa, i lavoratori di nuova generazione si aspetteranno solo di più da questo approccio dinamico e flessibile, e il mondo del lavoro nei prossimi 50 anni rischia di essere vago rispetto a quello che conosciamo oggi.

Ne è valsa la pena leggere? Facci sapere.