Trasformare una startup in difficoltà in un'impresa imprenditoriale di successo

Quando vai dal medico, non prescriveranno una risoluzione al tuo sintomo senza una diagnosi, allo stesso modo con l'imprenditorialità - grande, piccola o consolidata. Per riconoscere i problemi sottostanti, dobbiamo completare una diagnosi.

Primo, cosa significa fallire? Il sintomo particolare potrebbe essere personale inadeguato, sottofinanziamento, vendite scadenti, bassa qualità e molti altri cambiamenti. Tuttavia, un problema critico spesso ignorato è questo: Questa azienda ha il potenziale per essere redditizia? In effetti, non perché scegli di essere sul mercato significa che c'è spazio per i servizi e i beni che offri! Hai fatto attente ricerche di mercato? Hai scelto un'attività che si adatta semplicemente ai tuoi desideri e talenti? Qual era il livello di pianificazione che facevi prima di iniziare?

In secondo luogo, dopo aver diagnosticato il / i problema / i, è necessario affrontare ogni questione riconosciuta oggettivamente, metodicamente e con disponibilità a cambiare rotta. Il risultato di questo processo potrebbe suggerire la chiusura dell'azienda per fermare il drenaggio di denaro. È una buona idea cercare la guida di una persona fidata ed esperta che ti dirà la verità, non solo quello che credono tu voglia sentire.

A volte, stabilire la strategia e lo scopo principali dell'azienda può essere difficile perché le finanze (una loro mancanza) possono confonderti e farti tentare un percorso non ottimale. Ecco perché devi essere costante mentre raccogli i fondi adeguati necessari per iniziare.

Esempio

Uno dei miei amici consiglia un'azienda con un problema significativo di decidere la sua strada decisiva. Questa indecisione ha portato l'azienda a lottare per trovare la sua strada consumando denaro. Dovrebbe andare per una nicchia o cercare di guadagnare una quota più significativa del mercato più ampio? Il primo produrrà clienti più sparsi, prodotti a più alto valore aggiunto, un'attenzione più completa ai clienti e margini più ampi. Il secondo sarebbe un mercato molto più grande, margini più deboli, più clienti, prodotti più convenzionali, prodotti a minor valore aggiunto e apparentemente meno redditizi.

I dirigenti hanno discusso all'infinito le due opzioni e sono stati divisi. Nel frattempo, l'azienda ha lottato. Il mio amico ha chiesto loro di considerare tre domande:

  1. Quale nicchia servi oggi?
  2. Servite clienti di massa o a valore aggiunto più elevati?
  3. Quali sono le tue competenze principali?

Hanno cercato di lavorare in entrambi i mercati e hanno fatto un pessimo lavoro in ciascuno, quindi hanno perso fondi. I clienti erano preoccupati e restituivano i prodotti regolarmente. L'azienda non aveva riconosciuto le competenze chiave e quindi non le utilizzava. I dirigenti si sono concentrati sul "fare soldi" per fermare la fuoriuscita di denaro. Ma questo piano non soddisfaceva i clienti che stavano scappando. Soprattutto, mentre il problema era evidente col senno di poi, i funzionari non hanno cercato di diagnosticare le condizioni delle aziende; vedevano il caso come un "problema di flusso di cassa", cosa che non era. Dopo la discussione di apertura del mio amico con i proprietari, hanno capito la necessità di diagnosticare le circostanze per trovare le cause dei dilemmi per risolverli. Rapidamente, hanno realizzato la loro sfida; non stavano assistendo i loro clienti. In effetti, l'azienda non era focalizzata; si diresse in direzioni diverse con conseguente ingombrante fuga di denaro. Una volta scoperte le radici del problema, hanno apportato modifiche e hanno impostato l'azienda su una solida struttura.

Ne è valsa la pena leggere? Facci sapere.