Nishikori non si affretta a rimontare dopo la prima vittoria in un anno

nishikori-tennis

Il giapponese Kei Nishikori dice che sta guadagnando fiducia dopo aver segnato la sua prima vittoria in oltre un anno lunedì sulla scia della rimonta da un intervento chirurgico al gomito, ma ha bisogno di più partite prima dell'Open di Francia che inizierà tra meno di due settimane.

Nishikori è stato il primo uomo asiatico a raggiungere una finale del Grande Slam quando è arrivato allo scontro per il titolo degli US Open 2014. È stato anche sui terreni duri di Flushing Meadows che il 30enne ha vinto per l'ultima volta una partita quando è arrivato al terzo turno l'anno scorso.

"Sono stato molto contento di essere in campo oggi, prima vittoria al Tour", ha detto Nishikori ai giornalisti dopo aver sconfitto Albert Ramos-Vinolas 6-4 7-6 (3) nel round di apertura dell'Open d'Italia a Roma.

“Non mi sento ancora al 100% dal punto di vista del tennis, ma mi sono divertito. Ora è importante avere più partite possibile, continuare a vincere. Devo iniziare a prendere un buon ritmo, un buon ritmo. "

Nishikori ha subito un intervento chirurgico al gomito destro dopo gli US Open 2019. Era previsto che tornasse il mese scorso a Flushing Meadows, ma si è ritirato dopo aver testato positivamente il coronavirus in preparazione nonostante un successivo test negativo.

Ha giocato a Kitzbuehel in Austria la scorsa settimana, ma l'ex numero 4 del mondo ha perso la sua prima partita sulla terra battuta.

"Oggi è stato molto meglio della scorsa settimana, forse due volte meglio", ha detto, cercando di rafforzare la sua fiducia in vista degli Open di Francia, dove il tabellone principale inizierà il 27 settembre.

"Penso che in alcuni momenti non ho ancora fiducia ... ma a poco a poco sto migliorando", ha detto. "Se posso avere molte più partite prima del Roland Garros, sarà bello".

Nishikori aveva bisogno di sei match point per assicurarsi la sua prima vittoria e potrebbe giocare il prossimo tre volte campione del Grande Slam Stan Wawrinka, che incontrerà il qualificato italiano Lorenzo Musetti più tardi martedì.

Ne è valsa la pena leggere? Facci sapere.