Storia dei movimenti delle partizioni in California

capanna-vecchia-casa-stregata-storia-ranch-california

La California, la regione più popolata degli Stati Uniti, è stata oggetto di oltre 220 proposte per dividerla in più stati dalla sua ammissione negli Stati Uniti nel 1850, comprese almeno 27 raccomandazioni significative nei primi 150 anni di statualità. Inoltre, alcune richieste per la secessione di vaste regioni o più stati nell'Ovest americano (come la proposta di Cascadia) spesso includono parti della California settentrionale.

Partizione e secessione in California

Pre-statualità

Gli Stati Uniti acquisirono la regione che divenne l'attuale stato della California a causa della vittoria americana nella guerra messicano-americana e in seguito alla cessione messicana del 1848. Dopo la guerra, scoppiò una battaglia tra gli stati schiavisti meridionali e gli stati liberi del nord riguardo allo status di questi territori conquistati. Tra i conflitti, il Sud voleva continuare la linea di compromesso del Missouri (36 ° 30 ′ parallelo nord), quindi regione di schiavi, a ovest della California meridionale e la costa del Pacifico, mentre il Nord no.

A partire dalla fine del 1848, americani e stranieri di molti paesi diversi corsero in California per la corsa all'oro in California, aumentando rapidamente la popolazione. In risposta alla crescente richiesta di un governo migliore e più illustrativo, nel 1849 fu organizzata una Convenzione costituzionale. I delegati stabilirono collettivamente la schiavitù. Pertanto, non avevano alcun interesse a far crescere la Missouri Compromise Line attraverso la California; la metà meridionale scarsamente popolata non aveva mai veramente avuto la schiavitù ed era densamente ispanica. I delegati hanno chiesto la statualità nei confini moderni. Come parte del compromesso del 1850, i delegati del Congresso del sud americano accettarono con riluttanza che la California fosse uno stato libero. È diventato ufficialmente il 31 ° stato dell'Unione il 9 settembre 1850.

Post-statualità

La California meridionale tentò tre volte nel 1850 di ottenere una statualità o uno status nazionale separato dalla California settentrionale.

Nel 1855, l'Assemblea dello Stato della California dichiarò una proposta per trisect lo stato. Tutte le contee meridionali fino a Merced, Monterey e parte di Mariposa, allora scarsamente popolate ma oggi contenenti circa i due terzi dell'intera comunità della California, sarebbero diventate lo Stato del Colorado (il nome Colorado fu successivamente scelto per un altro territorio stabilito in 1861). Le contee settentrionali di Plumas, Siskiyou, Tehama, Del Norte, Modoc, Trinity, Humboldt, Shasta, Lassen e Butte, Colusa e Mendocino, una regione che oggi ha una popolazione di poco più di mezzo milione, diventerebbero lo Stato di Shasta. Il motivo principale era la dimensione del territorio dello stato. A quel tempo, la delegazione al Congresso era troppo piccola per una regione così grande. Sembrava troppo grande per un governo e la capitale dello stato era troppo lontana a causa delle distanze dalla California meridionale e da molte altre aree. Il disegno di legge è finito per morire al Senato in quanto è diventato una priorità molto bassa rispetto ad altre questioni politiche urgenti.

Nel 1859, il governatore e il legislatore approvarono il Pico Act che tagliava il territorio a sud del 36 ° parallelo nord come regione del Colorado. La ragione principale citata era la differenza sia geografica che culturale tra la California settentrionale e meridionale. È stato approvato dal governatore dello stato John B. Weller, sostenuto dagli elettori nel territorio proposto del Colorado, e inviato a Washington, DC, con un forte sostenitore del senatore Milton Latham. Tuttavia, la crisi della ritrattazione e la guerra civile americana dopo l'elezione di Lincoln nel 1860 impedirono alla proposta di arrivare al voto.

Alla fine del diciannovesimo secolo, a Sacramento si parlò seriamente di dividere lo stato in due sulle montagne Tehachapi a causa delle difficoltà di trasporto attraverso la catena montuosa. La conferenza si è conclusa quando si è concluso che la costruzione di un'autostrada sulle montagne era realizzabile; questa strada in seguito divenne la Ridge Route, che oggi è l'Interstate 19 sul Tejon Pass.

20th Century

Dalla metà del XIX secolo, la regione collinare della California settentrionale e dell'Oregon sudoccidentale è stata raccomandata come stato separato. Nel 19, alcune nazioni della zona si ritirarono cerimonialmente, un giorno alla settimana, dai rispettivi paesi come Stato di Jefferson. Questo movimento è scomparso dopo che l'America è entrata nella seconda guerra mondiale, ma l'idea è stata riaccesa negli anni moderni.

Il 4 giugno 1965 il Senato dello Stato della California decise di dividere la California in due stati, con le montagne Tehachapi come linea di confine. Sostenuta dal senatore dello stato Richard J. Dolwig (R-San Mateo), la raccomandazione suggeriva di separare le sette contee meridionali, con la maggior parte della popolazione dello stato, dalle altre 51 contee approvate 27-12. La correzione avrebbe avuto bisogno dell'approvazione dell'Assemblea di Stato, degli elettori della California e del Congresso degli Stati Uniti per essere efficace. Come previsto da Dolwig, la mozione non è uscita dalle riunioni in Assemblea.

Nel 1992, il membro dell'Assemblea statale Stan Statham ha promosso un disegno di legge per consentire un voto in ogni nazione su una divisione in tre nuove province: California settentrionale, centrale e meridionale. La mozione è passata all'Assemblea di Stato ma è morta al Senato dello Stato.

California Independence Movement

Vari gruppi sostengono l'indipendenza della California come stato sovrano. Gli argomenti comuni a sostegno della libertà sono spesso basati sul fatto che la California ha la quinta economia più grande del mondo e per essere sede dei centri globali della tecnologia (Silicon Valley) e dell'intrattenimento (Hollywood). Tuttavia, la maggior parte di queste organizzazioni ha poco o nessun supporto dai locali della California.

Ne è valsa la pena leggere? Facci sapere.